A Guardiagrele la fotografia incontra l’artigianato

__

__

Teresa Mancini 2011 Guardiagrele (CH); in primo piano opera di Sergio Bacelli

 

41ª Mostra dell'Artigianato Artistico Abruzzese

Guardiagrele dal 1° al 20 agosto 2011

 

L'Ente Mostra dell'Artigianato Artistico Abruzzese realizza da oltre 40 anni nel mese di agosto un’esposizione dell’artigianato artistico abruzzese che nell’anno 2010 è stata visitata da oltre 60.000 persone.

Tra gli Obiettivi dell’Ente:

  • Valorizzazione delle produzioni artigianali artistiche nella loro completa valenza culturale, storica, artistica e turistica;
  • Promuovere il dialogo fra Istituzioni, Organizzazioni e Città portatrici dello stesso interesse culturale ed artistico;
  • Tutelare, promuovere, valorizzare e tramandare il valore storico, culturale, sociale ed economico dell’artigianato artistico.

In questa 41ª edizione della Mostra dell'Artigianato Artistico Abruzzese farà corona il 14° Concorso Biennale Nazionale di Oreficeria riservato ai Maestri orafi ed agli studenti degli Istituti Statali d'Arte e Scuole di Oreficeria. Il concorso, quest'anno con tema "fermaglio da donna per capelli", ha lo scopo di promuovere e valorizzare l’arte orafa in tutto il territorio nazionale e metterla a confronto con le proprie produzioni artistiche delle altre regioni. Creare un connubio tra tradizione e di innovazione per giungere alla cotruzione di una rete sinergica che valorizzi l’arte, le produzioni e allarghi gli orizzonti ed i mercati. Puntando sull'apporto degli Istituti Statali d'Arte, il Concorso di Arte Orafa ha anche lo scopo di promuovere e formare i giovani artigiani, favorendo così un ricambio generazionale, attraverso l'assegnazione di borse lavoro/stage.

Quest'anno la 41ª edizione della Mostra avrà al suo interno:

“Orodautore” collezione di gioielli contemporanei in collaborazione con Arezzo Fiere e Congressi con 72 eccelsi nomi del mondo della moda, dell'arte orafa, dell'architettura e designer, della pittura e della scultura .

La storia: la medaglia celebrativa dei 150 anni dell'unità d'Italia, il Denaro e il Bolognino d'argento, monete della città di Guardiagrele

Inoltre per la prima volta dopo 40 anni, la mostra avrà una sezione dedicata all'arte in senso più ampio all'interno della quale sarà esposto anche un lavoro della fotografa Teresa Mancini dal titolo "CIO’ CHE RESTA…" . Questo lavoro fotografico è il risultato di una ricerca personale condotta nel 2009 (ed oggi ancora aperta), in occasione del terremoto in Abruzzo. "CIO’ CHE RESTA…" è un' immagine inedita che viene presentata per la prima volta in occasione di questa importante manifestazione sull’artigianato. Con la valida collaborazione del mimo Ro’ Rocchi, anch’egli abruzzese di Teramo, Teresa Mancini ha voluto rappresentare lo sgomento di chi, rimasto senza nulla, lancia una richiesta di aiuto a chi lo guarda.

Per conoscere il programma della mostra clicca qui.

MY SITE

 
Momenti da non dimenticare
Momenti da non dimenticare [...]
 
Italian Photo Gallery
Italian Photo Gallery
Archivio OnLine[...]
 
E' lo sguardo che fa la differenza
E' lo suardo che fa la differenza [...]
 

My Facebook Page